CONSIGLI FANTACALCIO 2022/2023: CHI SCHIERARE PER LA 35° GIORNATA

Dopo la vittoria dell’Inter nella semifinale di andata di Champions contro il Milan, è di nuovo tempo di parlare di Seria A. La 35esima giornata partirà venerdì alle 20:45 con il classico anticipo pre-weekend che questa volta vede impegnata la Lazio in casa contro il Lecce. Giornata che come al solito si prolunga fino a lunedì con Sampdoria-Empoli che chiuderà il turno 35, nonostante i blucerchiati siano già retrocessi in Serie B.

Scontri fondamentali anche questa settimana che si prevede ricca di gol e bonus. È arrivato il momento dunque di passare ad un’attenta riflessione, per evitare di lasciare in panchina possibili Bonus e provare a portare a casa i tre punti anche stavolta. 

Per fortuna ci siamo noi di Fantalgortimo che, anche per questo fine settimana, ti aiuterà a battere la sorte. Ricevi consigli su quelli che matematicamente sono i migliori giocatori della tua formazione e preparati ad esultare contro il tuo avversario.

Pronto per vincere anche questa 35esima giornata di campionato?

Continuate a leggere per scoprire quella che l’algoritmo ha definito la Top 11 della 35a giornata di Seria A 2022/2023.

Vi invitiamo inoltre a visitare il nostro sito per vedere come la matematica e le statistiche vi possono aiutare ogni giornata per poi assicurarvi la vittoria del fanta.  

Serie A – Chi schierare nella 35a giornata? I Bonus per il tuo fantacalcio!

top 11 fantacalcio 35a giornata

 

Provedel 

La Lazio torna all’Olimpico dopo la brutta sconfitta contro il Milan. La formazione di Sarri deve ritrovare il giusto piglio per ripartire e non perdere il posto in Champions League a discapito di una Juventus in grande forma. Lazio che affronta un Lecce in calo e che spera di non subire altri gol. Provedel proverà ad aggiudicarsi il suo 20esimo clean sheet: Fantaindice 4.56  

Dimarco

l’esterno di Inzaghi è uno degli uomini più in forma dell’Inter e cercherà di confermarlo anche sul campo del Sassuolo. Attenzione ai suoi cross pericolosi e alle punizioni da sinistra, il bonus per Dimarco è sempre dietro l’angolo. Il nostro algoritmo gli assegna un punteggio di 4.10 su 5.

Biraghi

Periodo buio anche per la Viola che deve assolutamente vincere lo scontro diretto fuori casa contro l’Udinese. A trascinare la squadra sarà il solito capitan Biraghi, pronto ad inserirsi sulla fascia e a sfruttare al massimo i calci piazzati della sua squadra. Proprio per questo il nostro algoritmo gli assegna un punteggio di 4.03 su 5.

Casale

Il centrale veronese ha trovato la sua massima espressione quest’anno al fianco di Romagnoli. Le partite senza gol sono in molti casi suo merito ma stavolta ci aspettiamo anche di più. Sempre pericolosi i suoi inserimenti sui calci d’angolo e ottima scelta anche per chi punta sul modificatore. Consigliato dal fantalgoritmo con indice di 4.18.

Lazovic

Il Verona vuole bissare il bel successo della scorsa giornata anche davanti al suo pubblico. La partita con il Torino si preannuncia già scoppiettante e a partecipare alla festa potrebbe essere proprio il quinto di centrocampo della squadra dell’Hellas. Le punizioni dalla lunga distanza sono sempre un’occasione da bonus per il serbo. Il nostro algoritmo gli attribuisce un punteggio di 4.23

Kvaratskhelia

Sono ben 6 le giornate che non vedono comparire Khvicha Kvaratskhelia sul cartellino dei marcatori. Nonostante un Napoli già campione d’Italia, l’ala georgiana vuole mettersi nuovamente in mostra e cercherà di farlo proprio contro il Monza. Il bomber si merita dunque un fantaindice di 4.64.

Rabiot

il “cavallo pazzo” Rabiot si conferma inaspettatamente bomber in questa stagione. 8 gol e 3 assist già registrati, il migliore del reparto centrale della Juventus. Contro la Cremonese potrebbe portare altre gioie a chi ha creduto in lui ad inizio stagione. Il nostro algoritmo gli assegna l’incredibile punteggio di 4.99 su un massimo di 5.

Wijnaldum

nonostante non sia assicurata la sua titolarità, Georginio Wijnaldum è pronto a regalare bonus e spettacolo anche se dovesse entrare a gara in corso. Bastano spesso pochi minuti di gara al centrale offensivo romanista per far esultare Mourinho ed i fantallenatori. L’indice lo valuta 4.19, quindi io correrei il rischio. 

Immobile

Si staranno ancora strappando i capelli i fantallenatori che ad inizio stagione hanno deciso di puntare su Ciro nazionale. Considerando anche gli stop, solo 10 i gol realizzati, con l’ultimo che risale allo 0-3 conquistato contro lo Spezia ben 4 giornate fa. Il finale di stagione può ancora regalare tanto all’attaccante napoletano. Fantaindice di 4.02

Laurientè

partita sicuramente difficile contro l’Inter che però, ricordiamo, viene dall’impegno infrasettimanale contro il Milan in Champions e potrebbe risentirne. In particolare sugli esterni, l’esplosività dell’ala neroverde potrebbe portare più che qualche grattacapo alla difesa nerazzurra. Una partita aperta e pronta a regalare bonus. Tanto che il nostro algoritmo gli assegna un punteggio finale di 4.85.

Cabral

lo stesso discorso fatto per Biraghi vale anche per il gigante della Fiorentina che, vinto il ballottaggio con Jovic, vuole tornare ad esultare sotto la Fiesole. Potrebbe stupire anche dal dischetto ma il colpo di testa è sicuramente la sua arma preferita. Noi ci puntiamo visto che il nostro algoritmo gli assegna un punteggio di 4.61 su 5.

top 11 fantacalcio 35a giornata

Vieni a scoprire il nostro fantastico tool per vincere il fantacalcio! Ottieni un vantaggio competitivo durante l’asta e tutto il campionato. Ti aiutiamo a fare gli acquisti giusti e a schierare la tua rosa giornata dopo giornata. La nostra statistica dimostra una riuscita del 73% nel raggiungimento dell’obiettivo di una media punti del 72.68.

Clicca qui per visitare la nostra homepage e scoprire tutti i pacchetti disponibili!

Like this article?

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest

Leave a comment

Non perderti l'opportunità di utilizzare un BONUS!

Sul primo deposito bonus del 50% fino a 100€
Fino a 25 € + 1 mese gratis DAZN
Fino a 100€ bonus sport con il primo deposito